IC 19 Verona

Verona, 20 Dicembre 2018

 

A tutte le Alunne e gli Alunni

Al Personale Docente

Alla DSGA e al Personale ATA – Collaboratori e Collaboratrici

Alle Famiglie

         

Nel corso della sua vita, il poeta russo Iosif Brodskij si propose di scrivere per ogni Natale una poesia; desidero condividere con voi, in prossimità ormai delle Feste, il testo composto il 25 dicembre del 1993, accompagnandolo con i miei più sinceri auguri di Buon Natale, di giornate serene, di relazioni autentiche e sentimenti positivi. Ne abbiamo tutti bisogno!

          Colgo l’occasione per ringraziare Docenti, Personale e Genitori che mi hanno con professionalità e generosità accompagnato in questi primi mesi di reggenza al Comprensivo 19.

 

Per un miracolo, quali gli ingredienti? Il vello

del pastore, un pizzico appena di presente, un briciolo

di ieri, e alla manciata del giorno che verrà aggiungi

a occhio una fetta di cielo più quell’assaggio di pura vastità.

 

E si compie il miracolo. Perché i miracoli,

attratti dalla terra, serbano gli indirizzi,

anelando talmente a svolgere la prescritta funzione

da giungere a destinazione perfino nel deserto.

 

E se vai via di casa – accendi, al momento

del commiato, le quattro candele di una stella

perché illumini un mondo vuoto di realtà,

mentre ti segue con lo sguardo per l’eternità.

                                                                                                   

                                                                                Il Dirigente Scolastico

                                                                                    Roberto Fattore

natale

Ultimo aggiornamento: 20/12/2018 12:16 - Articolo visualizzato 99 volte - Autore: TOFFALORI EMANUELA